Marco Angius
Direttore - W
Intro-it-it

Marco Angius ha diretto orchestre quali Tokyo Philharmonic Orchestra, Ensemble Intercontemporain, London Sinfonietta, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra del Teatro La Fenice, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna del Teatro Regio di Torino, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano, Orchestra della Svizzera Italiana, l’Orchestre de Chambre de Lausanne, Orchestre Symphonique et Lyrique de Nancy, Orchestre de Lorrain, Orchestra della Toscana, I Pomeriggi Musicali, Luxembourg Philharmonie, Muziekgebouw/Bimhuis di Amsterdam. Già direttore principale dell’Ensemble Bernasconi dell’Accademia Teatro alla Scala, è attualmente direttore musicale e artistico dell’Orchestra di Padova e del Veneto . Nel 2019 è stato nominato Commendatore al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente Mattarella.

RECENSIONI
Ecuba,
Teatro Olimpico, Vicenza
11/06/2023

“Ottima la realizzazione musicale, affidata alla bacchetta sicura e incisiva di Marco Angius, che, alla guida dell’Orchestra di Padova e del Veneto, ha conferito alla narrazione una elegante tornitura classica. Ben calibrati gli impasti timbrici e le accensioni dinamiche, soprattutto nelle pagine che vedevano coinvolti gli ottoni, così come puntuale è sempre stata l’attenzione al canto."

(Fabio Larovere, Forum opera)


Hanjo, Teatro Sociale, Trento
18/04/2023

“La realizzazione musicale è affidata all’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, ancora una volta sugli scudi per le qualità interpretative e tecniche al cospetto delle partiture contemporanee, guidata da uno specialista del repertorio del calibro di Marco Angius. La sua attenzione per i dettagli più minuti e allo stesso tempo per l’architettura nel suo complesso forgia un’esecuzione di notevole precisione e perizia, capace di sottolineare con abilità i passaggi più intensi e significativi.”

(Francesco Bertini, Connessi all'opera)


Concerto
Teatro dal Verme, Milano
23/02/2023

“Alla testa della formazione c’è lo sguardo penetrante di Marco Angius, che conferma la sua caratteristica capacità di produrre esecuzioni di altissimo livello e al contempo di saper trasmettere al pubblico delle pagine di musica con estrema chiarezza. Un esempio su tutti è proprio la Kammersymphonie, che raramente può essere udita – e soprattutto in Italia – animata da un pensiero tanto lucido da permettere di cogliere le intricate connessioni che attraversano l’opera di Schönberg, quasi si potesse vedere una matita tracciare un segno sulla partitura. Piacevole sorpresa il Concerto di Beethoven, che Angius dirige non solo correttamente ma anche con un gustoso piglio preromantico."

(Luca Fialdini, OperaClick)


Pelléas et Mélisande
Modena, Teatro Comunale Pavarotti-Freni
22/01/2023

“Splendida la direzione di Marco Angius, asciutta, incisiva, cristallina nell’evidenziare i vari temi, inserendoli però all’interno di un discorso sinfonico in continuo dialogo con il testo e la parola. La magia e l’atmosfera onirica createsi, grazie anche al non insignificante apporto registico, non sono mai soffocate, bensì amplificate dal dettato musicale, attraverso la scelta di agogiche argute ed equilibrate nella loro nitida chiarezza. Non meno affascinante la sfaccettata tensione espressiva della seconda parte, così ben sostenuta dalla direzione, a completamento di una cornice sonora di grande sostanza e profondità.”

(Simone Manfredini, Operaclick)

MORE REVIEWS
CALENDARIO
01
ott 2023
Concerto
Reggio Emilia, Icarus Ensemble
Direttore
17
ott 2023
Concerto
Badajoz, Icarus Ensemble
Direttore
05
nov 2023
Sinfonia n.6 (Mahler)
Milano con Orchestra Arena Ver...
Direttore
MORE HIGHLIGHTS
Legal information
/
Privacy
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206