Roberto Scandiuzzi
Basso - W*
Uno degli ultimi rappresentanti della scuola italiana dei grandi bassi come Ezio Pinza e Cesare Siepi, dei quali ha subito profondamente l'influenza, Roberto Scandiuzzi è oggi considerato dalla critica il miglior "basso nobile" del panorama operistico internazionale. Debutta al Teatro alla Scala ne Le nozze di Figaro con la direzione di Riccardo Muti. La sua interpretazione del personaggio di Fiesco in Simon Boccanegra al Covent Garden di Londra, sotto la direzione di Sir Georg Solti, gli ha assicurato il successo internazionale. Da allora è ospite regolare dei più prestigiosi teatri del mondo, fra i quali Metropolitan Opera di New York, Opéra National de Paris, Wiener Staatsoper, Bayerische Staatsoper di Monaco, San Francisco Opera, collaborando con direttori quali Claudio Abbado, Sir Colin Davis, Valerij Gergeev, James Levine, Fabio Luisi, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Seiji Ozawa, Antonio Pappano, Georges Prêtre, Giuseppe Sinopoli, Georg Solti e Marcello Viotti.

RECENSIONI
MORE REVIEWS
CALENDARIO
29
set 2022
Samson et Dalila
Napoli, Teatro di San Carlo
un vecchio ebreo
02
ott 2022
Samson et Dalila
Napoli, Teatro di San Carlo
un vecchio ebreo
06
ott 2022
Samson et Dalila
Napoli, Teatro di San Carlo
un vecchio ebreo
MORE HIGHLIGHTS
Repertorio
Scroll Up
Scroll Down
Rossini
Il Barbiere di Siviglia
Don Basilio
Legal information
/
Privacy
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206