Leon Kim - Baritono - W Print

Nato a Seoul, ha iniziato gli studi di canto all’Università Han- Yang della sua città, sotto la guida del baritono Sunghyun Ko, laureandosi nel febbraio 2013.  In Corea ha inoltre ricevuto numerosi premi in concorsi internazionali di canto: Primo premio al Concorso Nazionale per cantanti lirici “Sung-Jung” di Seoul; Primo premio al Concorso Nazionale per cantanti lirici “National Opera” di Seoul; Secondo premio al Concorso Nazionale per cantanti lirici “Dong-ah” di Seul; il terzo premio al Concorso Nazionale per cantanti lirici “Jung-ang” di Seoul; Terzo premio al Concorso Nazionale per cantanti lirici “Se-il” di Seoul. 

Nel 2015 si trasferisce in Italia per frequentare i corsi di Biennio presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze sotto la guida di Donatella Debolini. Si è distinto in importanti concorsi internazionali aggiudicandosi il Primo premio assoluto al Concorso internazionale “Cappuccili, Patanè, Respighi” (2015).  Nel 2016 ha vinto il Primo premio assoluto e Premio del pubblico al Concorso Internazionale “Giulio Neri” di Torrita di Siena; Primo premio ex-aequo, Premio Opera Aragon, Premio Lirica World al Concorso Internazionale per Giovani Cantanti Lirici “Riccardo Zandonai” di Riva del Garda; Secondo premio al Concorso “Clip” di Portofino; Secondo premio allo “Spiros Argiris” di Sarzana. È stato inoltre finalista al Concorso internazionale “Francisco Viñas” e al Concorso internazionale per cantanti lirici di Linz in Austria.  Ha recentemente vinto il primo premio al Concorso “Iris Adami Corraddetti” di Padova e al Concorso “Labò” di Piacenza e nel 2017 è terzo posto al prestigioso concorso Operalia diretto da Placido Domingo.

Attualmente collabora con l’Accademia dell’Opera di Firenze, dove ha preso e prenderà parte a numerose produzioni in cartellone in qualità di solista.

Leon Kim ha debuttato in Corea nei ruoli di Rigoletto e Masetto (Don Giovanni). Nelle passate stagioni ha cantato La Bohème (Marcello) a Rapallo e Diano Marina; ha eseguito un concerto all’Opera di Firenze ed ha debuttato nella produzione de I Masnadieri (Francesco) al Festival Verdi di Busseto (Parma). Ha inoltre cantato in un concerto di Gala organizzato dal Teatro Regio di Parma nella splendida cornice del Teatro Farnese e nel concerto natalizio organizzato dal Teatro Verdi di Trieste. È stato in seguito interprete del ruolo titolo ne Il Vento della Sera (di J. Offenbach) al Teatro dell'Opera di Firenze e ha presto parte alla produzione de La notte delle streghe sempre a Firenze.

Tra gli altri suoi impegni recenti, ricordiamo: Lescaut nella Manon Lescaut a Livorno, Pisa e Rovigo; La Traviata a Rapallo; Sinfonia n. 9 di Beethoven a Firenze e Torino (Mi.To) e Schaunard ne La Bohème a Napoli; Enrico nella Lucia di Lammermoor e Germont ne La Traviata a Trieste; Paolo nel Simon Boccanegra a Bologna; il dittico Mala Vita/L'Oracolo (Giordano/Leoni) al Festival di Wexford

Fra i suoi prossimi impegni: Carmen e Pagliacci al Maggio Musicale Fiorentino a Firenze; Simon Boccanegra (Paolo) a Genova e Montpellier;  Un ballo in maschera (Renato) al Teatro Regio di Parma; L'elisir d'amore (Belcore) a Trieste.

Novembre 2018

Legal information
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206